#Siciliadavedere // Avola

Avola è l’anello di una catena che unisce Siracusa a Noto.
Piccolo, antico, soleggiato,terra e muri di ciottoli bianchi e aridi.
Non riesco ad immaginarlo in versione invernale..

Qui le cantine producono un nettare che racchiude tutta la sicilianeità, il Nero d’Avola.

A differeza del catanese la zona siracusana è vergine, immense spiagge libere, nessun parcheggiatore abusivo che ti chiede soldi, anzi i lidi si contano sulla punta delle dita.

Se vieni in vacanza da queste parti , noleggia un auto,armati di navigatore, e in meno di un ora sarai tra riserve e spiagge incontaminate.

Io ho alloggiato nel B&B “Antico Casale degli Ulivi“,  in mezzo alla natura, prezzi convenienti, pulito e ottima cucina.

avola

avola

avola

avola

avola

 

 

avola

avola

avola

avola

 

 

Ogni giorno da qui ci siamo spostati in auto per visitare spiagge e posti caratteristici della zona, come i laghetti di Cavagrande, Ortigia, Noto, la riserva naturale di Vendicari, la riserva del Plemmirio, la spiaggia di San Lorenzo, Marzamemi.

 

avola

avola

avola

avola

 

avola

avola

avola

avola

avola

 

avola

avola

 

Da Fare :

  • colazione con la granita alla mandorla 

  • tour nelle cantine dove si produce il vino Nero d’Avola.

 

...

You might also like

Leave A Reply

Your email address will not be published.