Eventi // Pink Flower

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Pink power?
No.
Pink flower!
 
 
 
 
Pink flower è uno dei miei negozi online preferiti.
Gestito da una coppia che farebbe invidia a tanti, Alessia e Claudio Gagliano,catanesi doc, hanno realizzato (quello che molti sperano sia il primo di una lunga serie), un evento coinvolgente sotto tanti punti di vista:
 
Moda
Fotografia
Cake Design
Hairbeauty 
 
L’evento si è svolto all’interno dei saloni Go Coppola, Catania, prontamente allestito con poltrone attorno al tappeto dove sfilavano graziose modelle con gli abiti e accessori selezionati da Pink Flower.
 
 
 
I deliziosi cupcake personalizzati, e i biscotti a forma di scarpe (per le vere “shoes-addict”), sono stati realizzati dalla bravissima cake designer di Cake and Cookie, e vi assicuro che oltre ad essere belli erano anche parecchio buoni!
 
 
 
 
 
Pink Flower, sceglie sempre i trend più ricercati, il particolare che completa il tuo outfit, è come un contenitore con dentro bikini, borse, occhiali Isla calavera, abiti Mariuccia Milano, brand di abbigliamento femminile, di origine pugliese che prende il nome dalla stilista che l’ha concepito. 
 
 
 
 
 
La nuova collezione è vastissima e comprende: abiti, maxi maglie, t-shirt, leggings, giubbini, pantaloni.
Ogni capo è impreziosito e reso unico da dettagli metallici, pizzi, inserti intagliati, ricami, stampe, fantasie. 
Stoffe, tessuti e filati sono scelti accuratamente: felpa, ecopelle, jersey, seta, in alcuni modelli combinati tra loro con originalità.
L’obiettivo di Pink Flower è di mirare ad un target di donne esigenti che desiderano apparire femminili e vogliono indossare capi esclusivi nello stile e nei tagli, ma che soprattutto non rinunciano mai all’alta qualità.
 
 
 
Ecco lo staff al completo, in posa tra i meritati applausi:
 
 
 
Per conoscerci meglio ho realizzato una breve intervista con Alessia.
 
Come nasce l’idea del negozio online pink flower?
l’idea nasce dalla mia passione per la moda, e il desiderio da sempre di avere una mia attività. E così grazie al mio ragazzo che mi ha spronata in questo dandomi lui per primo l’idea, abbiamo deciso di aprirlo insieme così adesso è la nostra attività e non potremmo esserne più felici.
 
In tempi, di crisi, come questi cosa spinge le fashioniste a scegliere i tuoi prodotti?
E’ vero c’è crisi, ma le ragazze non rinunciano mai di essere alla moda. Nel nostro negozio infatti scegliamo i brands del momento, quelli freschi, giovani, non le grandi firme che non sono proprio alla portata di tutti. Scegliamo brands di qualità ma per tutte le tasche.
 
La tua attitudine blogger influisce sulle scelte dei brand che selezioni?
Il blog per me è stata una passione provenendo già dal campo della moda. Mi ha aiutata sicuramente a seguire di più le tendenze che ormai fanno parte anche della mia quotidianità. Per il negozio mi baso sia sui miei gusti, ma tendo comunque ad abbracciare tutte le tendenze.
 
Effettuate spedizioni in tutto il mondo?
Si spediamo in tutto il mondo
 
Che pagamenti accettate? 
Accettiamo carta di credito, ricarica con poste pay, pay pal, contrassegno
 
In questo caso ti abbiamo vista come organizzatrice di un evento che ha coinvolto tanti rami attinenti alla moda, blogger, parrucchieri, fotografi e anche cake designer, quali sono le tue aspettative?
Con l’evento sono riuscita a raggruppare tutte le mie passioni in un’unica giornata, sicuramente ne organizzeremo altri e poi ovviamente l’obiettivo e fare crescere il negozio sempre di più.
 
Pensi che la blogger catanese abbia le stesse possibilità e prospettive delle blogger sparse in Italia, oppure pensi che questo nuovo lavoro non possa avere la sbocchi in questa zona?
Sicuramente chi sta qui in Sicilia (e in generale al sud) per quanto riguarda il campo della moda è più limitato. Ma oggi la via per espandersi non può che essere internet e io credo che se una ragazza vale e piace alla gente non c’è limite arriva comunque. CI sono infatti degli esempi qui in Sicilia di blogger che comunque sono molto seguite e lo fanno anche come lavoro. Credo anche che (opinione del tutto personale) qui in Sicilia la maggior parte delle blogger non riesce ad emergere anche perchè, purtroppo,(forse il carattere dei siciliani in generale) ci si sente un pò troppo individualiste e prime donne, e a mio parere non è così che si va avanti. Per piacere alla gente devi anche saper fare gruppo, ma in maniera naturale senza doppi fini, e piacciono le persone che trasmettono la sensazione di essere la ragazza della porta accanto, non la vip della situazione che si vanta del nulla, anche perchè di blogger vip ne abbiamo già e quelle sono insuperabili.
 
 
 
E a proposito di Vip, dopo la sfilata ci siamo divertite a giocare un pò a fare le modelle, grazie agli scatti che ci ha gentilmente concesso Massimo Pantano…insomma Alessia ha proprio pensato a tutto!
 
 
 
 
 
Non mi resta che invitarvi a fare un giro,
 anche su instagram  “pinkflower_onlinestore“,
 occhio alle novità, non fatevele scappare!
 
Feed
...

You might also like

3 Comments

  1. Anonimo says

    ora siamo curiosi di sapere chi sono queste blogger vip?

  2. Alessia Gagliano says

    Tesoro, la prima sicuramente sei tu….e le tue amiche a seguito! ;))

Leave A Reply

Your email address will not be published.